ago
7
2016

Cara Nestlé, falla tu una promessa…

Abbiamo visto sul sito https://www.superbabies.nestle.com/it/it/index che Nestlè invita a celebrare la Settimana Mondiale dell’Allattamento con una promessa.

A questo proposito facciamo notare che:

1. Da molti anni ormai la Settimana Mondiale dell’Allattamento si celebra, nella maggioranza dei paesi europei, Italia compresa, all’inizio di Ottobre, e non di Agosto come nel resto del mondo. I creativi di Nestlè potrebbero spendere qualche soldo, delle abbondanti somme che hanno a disposizione per la pubblicità, per aggiornarsi.

2. L’unica promessa di cui Nestlè si dovrebbe occupare riguardo all’allattamento è quella di rispettare il Codice Internazionale e le successive pertinenti Risoluzioni dell’Assemblea Mondiale della Sanità, compresa l’ultima del 13 Maggio 2016 che invitiamo a leggere con attenzione. Dopo averla letta bene, si renderanno conto che anche mettere il marchio Nestlé sulla Settimana Mondiale dell’Allattamento, rivolgendosi alle mamme, è una violazione del Codice Internazionale.

In attesa dell’unica vera promessa, possibilmente prima dell’inizio della vera Settimana Mondiale dell’Allattamento, porgiamo distinti saluti

Comments are closed.

Segnala una violazione

Cosa fare per inviarci una violazione del Codice.

Tutto su “TIGERS”

Tigers, il film del premio Oscar Danis Tanovic che denuncia le pratiche scorrette dei produttori di latte artificiale.

IBFAN, da 36 anni in tutto il mondo

Archivio delle news

Argomenti delle news