Browsing articles in "Dal mondo"
nov
9
2020

Nessun tramonto per il Codice, per favore: i bambini ci chiedono vigilanza

codice03

Nessun tramonto per il Codice, per favore: i bambini ci chiedono vigilanza La 73 ma Assemblea Mondiale della Salute riprende online dal 9 al 14 Novembre 2020 Una nuova bozza di Risoluzione sarà discussa questa settimana alla ripresa della 73 ma Assemblea Mondiale della Salute. La bozza propone che il rapporto biennale sul marketing dei sostituti del latte materno e degli alimenti per l’infanzia, parte integrante del Codice Internazionale fin dalla sua approvazione nel 1981, [...]

ott
26
2020

Vendere la seconda scelta: come funziona il marketing della formula

immagine

“Vendere la seconda scelta: come funziona il marketing della formula” IBFAN Italia ha tradotto in italiano l’articolo di: Gerard Hastings, Kathryn Angus, Douglas Eadie, Kate Hunt. clicca qui e vai alla traduzione dell’articolo L’articolo conclude specificando che “Il marketing della formula è capillare e sfrutta potenti tecniche emotive per vendere ai genitori un prodotto estremamente inferiore al latte materno. Occorre aggiornare e rafforzare urgentemente le normative. Il Codice internazionale dell’Assemblea mondiale della sanità ha il [...]

set
8
2020

The World Breastfeeding Trends Initiative (WBTi)

wbtilogo

Pubblichiamo la traduzione e sintesi del documento: “The World Breastfeeding Trends Initiative (WBTi) Are our babies off to a healthy start? The State of Implementation of the Global Strategy for Infant and Young Child Feeding in 18 European Countries” Clicca qui per scaricare o visi onare il pdf Nel report si evidenzia la necessità che i governi e i decisori elaborino o aggiornino politiche e piani di alimentazione infantile che siano organici, intersettoriali e multilivello, [...]

giu
4
2020

Un nuovo rapporto europeo mostra che l’Italia è impreparata a proteggere l’allattamento in situazioni di emergenza, come l’epidemia di Covid-19.

wbtilogo

Comunicato stampa Un nuovo rapporto europeo mostra che l’Italia è impreparata a proteggere l’allattamento in situazioni di emergenza, come l’epidemia di Covid-19. L’epidemia di Covid-19 ha mostrato quanto sia importante avere un piano nazionale di preparazione e risposta per meglio proteggere i cittadini dalla malattia. Questo vale anche per la protezione dell’allattamento, un fattore che aumenta di importanza in caso di epidemia perché conferisce ai bambini una maggiore resistenza alle infezioni. La paura del contagio [...]

dic
15
2019

Alimentazione infantile in Sudafrica: eliminare i conflitti di interessi

cover_issue_257_en_us

Un gruppo di pediatri e ricercatori sudafricani ha appena pubblicato sul South African Medical Journal un richiamo a eliminare i conflitti di interessi (CdI) che rendono problematico migliorare lo stato dell’alimentazione infantile, e soprattutto dell’allattamento, nel loro paese.[1] L’articolo parte da un’analisi della situazione che tiene in considerazione anche i tassi elevati di trasmissione dell’HIV in Sudafrica e la decisione, nel 2000, di fornire gratuitamente latte formulato alle madri sieropositive attraverso i servizi sanitari pubblici. [...]

nov
6
2019

Residui di olio minerale in formule per l’infanzia

immagine tratta da https://www.foodwatch.org/en/news/2019/foodwatch-laboratory-tests-suspected-carcinogenic-mineral-oil-residues-in-baby-milk/

L’organizzazione non-profit Food Watch, che coordina campagne europee sulla sicurezza del cibo, ha appena pubblicato i risultati di test di laboratorio realizzati su campioni di formula in polvere per l’infanzia di diverse marche commercializzate in Olanda (Neolac, Hero, Nutrilon), Francia (Nestlé, Danone) e Germania (Nestlé, Novalac). Tutti i campioni analizzati, elencati sul sito di Food Watch, contengono residui di olio minerale, sospettati di causare tumori, mutazioni genetiche e alterazioni ormonali. Non è chiara l’origine di [...]

ott
12
2019

“Il sostegno all’allattamento è un imperativo ambientale”: come il latte di formula contribuisce all’inquinamento

industry-1761801_960_720

Un articolo pubblicato sull’autorevole British Medical Journal mette in evidenza il legame tra la produzione e l’utilizzo della formula artificiale e l’inquinamento ambientale: i dati, riferiti al solo Regno Unito, evidenziano che per produrre un chilo di latte in polvere occorrono 4.700 litri di acqua. Oltre a ciò, l’energia spesa per scaldare l’acqua per preparare la formula può essere paragonata a quella che occorre per ricaricare 200 milioni di smartphone in un anno. Vi è [...]

mag
16
2018

Ancora latte contaminato: IBFAN scrive nuovamente al Ministero

biberon-salmonella

Dicembre 2017: scandalo Lactalis in Francia. Marzo 2018: contaminazione in Germania. Aprile 2018: ora tocca al Cile. IBFAN Italia scrive per la terza volta al Ministero della Salute e al Tavolo Tecnico sull’Allattamento chiedendo vigilanza e etichette delle formule in polvere in linea con le raccomandazioni OMS e FAO, che minimizzano i rischi di contaminazione. Leggi la lettera inviata al Ministero e al TAS.

Pagine:12345678910»

Segnala una violazione

Cosa fare per inviarci una violazione del Codice.

Tutto su “TIGERS”

Tigers, il film del premio Oscar Danis Tanovic che denuncia le pratiche scorrette dei produttori di latte artificiale.

IBFAN, da 36 anni in tutto il mondo

Archivio delle news

Argomenti delle news