Browsing articles in "Dal mondo"
nov
20
2014

NESTLE’ costretta a ritirare la pubblicità del formaggino MIO alle verdure

mio

Sosteniamo da sempre che i cibi industriali per l’infanzia non sono necessari e possono contribuire a instaurare cattive abitudini alimentari nei bambini piccoli. Spesso denunciamo anche che vengono promossi in modo fuorviante. Recentemente, lo IAP, Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, ha disposto la sospensione dello spot televisivo del formaggino Mio alle verdure, dietro denuncia dell’associazione Altroconsumo. Nello spot veniva mostrata una bambina riluttante davanti ad un piatto di verdura, mentre una voce fuori campo diceva: “le [...]

nov
19
2014

IBFAN Italia aderisce alla campagna STOP TTIP

stopTTIP

La nostra associazione ha deciso di unirsi a coloro che chiedono a gran voce ai nostri politici di NON FIRMARE il trattato fra Unione Europea e Stati Uniti noto come TTIP (Transatlantic Trade and Investment Partnership). Cosa c’entra il TTIP con l’allattamento e con l’alimentazione infantile? C’entra eccome! Infatti, gli studi e l’esperienza mostrano che, dove vengono abbattute le barriere commerciali in modo tale da sovrastare le leggi dei singoli stati, si ha un effetto [...]

ago
22
2014

Nestlé e la Settimana Mondiale dell’Allattamento (SAM)

nestlé-sam14

Siamo fortunati! La nostra SAM, in Italia e in Europa (con poche eccezioni) si svolge durante la prima settimana di ottobre, mentre nel resto del mondo si celebra nella prima settimana di agosto. Possiamo quindi apprendere dagli incidenti che funestano la SAM in altri paesi e cercare di prevenirli nel nostro. L’incidente di quest’anno è l’invasione degli anticorpi (scusate, rimembranze fantascientifiche; intendevo Nestlé). È successo in molti paesi. Per esempio: In India, Nestlé ha lanciato [...]

ago
22
2014

Pubblicato nuovo parere EFSA sulla composizione dei latti artificiali di partenza e di proseguimento

Latte di proseguimento con prebiotici, nucleotidi e carnitina: peccato che l’EFSA abbia dichiarato inutili questi ingredienti, sia nel latte di partenza ma ancora di più in quello di proseguimento. Eppure vengono evidenziati sull’etichetta per conferire al prodotto un’aurea di scientificità e ovviamente per farlo pagare di più…

L’EFSA (Ente Europeo per la Sicurezza Alimentare) ha recentemente pubblicato un documento in cui aggiorna le sue raccomandazioni sulla composizione dei latti artificiali di partenza e di proseguimento (indicati rispettivamente con le sigle IF e FOF). Il documento originale si può scaricare direttamente dal sito dell’Ente: http://www.efsa.europa.eu/en/press/news/140724.htm?utm_source=alerts&utm_medium=email&utm_content=nda&utm_campaign=aih Alcune delle affermazioni contenute nel comunicato stampa dell’EFSA ci sembrano degne di nota, e ve le proponiamo seguite dal nostro commento:  “Non c’è bisogno di aggiungere alla formula [...]

ago
22
2014

Prosegue la saga del bisfenolo A: VENDUTI IN AFRICA I BIBERON PROIBITI IN EUROPA

bpa2

Riprendiamo questa notizia di qualche mese fa, perché ci sembra particolarmente importante e significativa di quanto poco a cuore le compagnie produttrici di biberon e tettarelle abbiano la salute dei bambini piccoli. Prima si sono opposte per anni a quanti denunciavano la pericolosità di sostanze come gli ftalati e il bisfenolo A (BpA), comunemente usati nella fabbricazione di biberon e tettarelle. Poi hanno ritardato l’entrata in vigore dei bandi all’uso di questi interferenti endocrini nei [...]

lug
16
2014

Norme più rigide per il piombo negli alimenti dei lattanti e per l’arsenico nel riso

aaa-latte_in_polvere

(comunicato stampa FAO) La Commissione del Codex Alimentarius – l’organismo delle Nazioni Unite che stabilisce gli standard alimentari – questa settimana ha adottato nuove norme per la tutela della salute dei consumatori di tutto il mondo, tra cui la definizione dei livelli massimi accettabili di piombo nel latte artificiale e di arsenico nel riso. Gestito congiuntamente dalla FAO e dall’OMS, la Commissione del Codex Alimentarius stabilisce gli standard internazionali di sicurezza alimentare e di qualità [...]

mar
26
2014

Quote blu: i padri “allattano” nella campagna “Se potessi, lo farei”

brojectbf_3

“Se potessi lo farei”: questo è lo slogan della campagna di sensibilizzazione Projet Breastfeeding lanciata dal fotografo trentatreenne – e neo papà – Hector Cruz. Cruz ha raccolto oltre 500 foto di padri che “allattano”  i propri figli con lo scopo di promuovere l’allattamento, sensibilizzare i padri rispetto alla cura dei figli e sostenere tutte quelle donne che allattano in pubblico e spesso sono malviste. Il progetto è nato dall’esperienza personale di Cruz in seguito [...]

mar
26
2014

Latte per neonati: è allarme alluminio nelle confezioni

aaa-latte_in_polvere

In quello in polvere e in quello liquido. Rischio sovraesposizione. Marchi a confronto. Da “Il Salvagente”: Allarme alluminio nel latte in polvere per lattanti e in quelli liquidi di proseguimento. È quello rilanciato in Italia dal settimanale il Salvagente nel numero in edicola da giovedì 13 marzo, dopo che i test condotti dall’Istituto nazionale del consumo francese, hanno mostrato che più della metà dei campioni analizzati contengono il metallo potenzialmente neurotossico fino al 30% del [...]

Pagine:«123456789»

Segnala una violazione

Cosa fare per inviarci una violazione del Codice.

Tutto su “TIGERS”

Tigers, il film del premio Oscar Danis Tanovic che denuncia le pratiche scorrette dei produttori di latte artificiale.

IBFAN, da 36 anni in tutto il mondo

Archivio delle news

Argomenti delle news