mag
9
2018

Nuovo allarme contaminazione latte in polvere in Germania

Nuovo allarme creato dalla notizia della contaminazione da Cronobacter sakazakii di diversi lotti di latte in polvere, che ha portato il Governo tedesco a disporre il ritiro dal mercato dei lotti di produzione delle formule in polvere Nephea HD Infant, prodotto dall’azienda Metax.
IBFAN Italia scrive nuovamente, a distanza di circa tre mesi dalla precedente lettera, al Ministero della Salute ed al Tavolo Tecnico sull’Allattamento ribadendo, da una parte la necessità di aumentare i controlli e i sistemi di sicurezza perché gli alimenti per l’infanzia minimizzino la presenza di batteri e altri contaminanti e di conseguenza il rischio di infezioni potenzialmente letali nei nostri lattanti, e ricordando dall’altra che il latte in polvere non è sterile, quindi il rischio di infezione è intrinseco al prodotto stesso.

Clicca qui per leggere la lettera inviata al Ministero.

Lascia un commento

Tutto su “TIGERS”

Tigers, il film del premio Oscar Danis Tanovic che denuncia le pratiche scorrette dei produttori di latte artificiale.

IBFAN, da 36 anni in tutto il mondo

Archivio delle news

Argomenti delle news